martedì 17 marzo 2009

Senza parole

Quando si rimane senza parole cosa si dovrebbe fare?
Cercarle da qualche parte o rinunciare facendo finta di nulla?

???

7 commenti:

  1. Le ho terminate anni fa- Ormai mi limito ad osservare...anzi a spiare

    RispondiElimina
  2. ...rinunciare facendo finta di nulla. Quando smetti di cercarle, arrivano. Come tutte le cose...

    RispondiElimina
  3. Frankie, come ti limiti a spiare? :)

    Daniela, non è così semplice.
    A volte ci vuole un pensiero repentino e non si può aspettare che tutti i tasselli si sistemano per ritrovare le parole.

    RispondiElimina
  4. Come?
    Allo stesso modo di come si guarda, si ossserva. Però, per renderlo un pò più peccaminoso, preferisco dire: spiare.

    RispondiElimina